Written by 5:08 pm Litterae et consilia

Bice Mortara Garavelli, “Le parole e la giustizia”

Bice Mortara Garavelli, linguista e accademica italiana tra i più insigni studiosi di grammatica e retorica, in questo fortunato volume s’interroga sui caratteri generali e sulle tendenze attuali del linguaggio giuridico, passando in rassegna particolarità lessicali, grammaticali, stilistiche e retoriche di testi legislativi, di atti processuali, di documenti prodotti dalla pubblica amministrazione, senza rinunciare a rilevarne improprietà, inutili complicazioni e incoerenze, né a richiamare l’attenzione sulle cautele da prendere nel semplificarne la stesura.

Bice Mortara Garavelli, “Le parole e la giustizia. Divagazioni grammaticali e retoriche su testi giuridici italiani”, Einaudi, Torino, 2001, pp. XVI-280, 20,00 €

(Visited 33 times, 1 visits today)